Come si richiede la variazione di potenza?

Per variare la potenza disponibile occorre presentare una richiesta al proprio venditore, che farà da tramite verso il distributore per quanto riguarda sia la formulazione del preventivo sia la conferma della richiesta di variazione da parte del cliente, se questi accetta il preventivo.


Riferimenti:
  1. Atto 566/2019/R/eel Allegato A (TIQE), articolo 81.

Parole chiave:
ContatorePotenza impegnataContratto.