Chi installa il contatore?
Il soggetto che installa ed effettua la manutenzione del contatore è il distributore.
Il cliente deve realizzare le opere murarie o i manufatti necessari per l'alloggiamento delle apparecchiature di consegna dell'energia e del contatore, secondo le specifiche indicate nel preventivo. I contatori vanno istallati nelle immediate vicinanze del punto di prelievo delle unità immobiliari che devono servire, in posizione accessibile per il gestore della rete anche in assenza del cliente. In caso di edifici con più unità immobiliari (ville plurifamiliari, condomini) i contatori vengono collocati tutti in un unico vano. Se la proprietà è recintata, i contatori vengono installati al limite della proprietà, con diretto accesso da strada aperta al pubblico.
Il cliente deve mettere a disposizione del distributore eventuali autorizzazioni o permessi per il passaggio di cavi su proprietà condominiale.
La consegna dell'energia avviene in un unico punto per l'unità immobiliare e le sue pertinenze. In deroga a questa regola, il cliente domestico in bassa tensione può richiedere l'installazione di un ulteriore punto di prelievo per la pompa di calore o per la ricarica dell'auto elettrica.

Riferimenti:
  1. Atto 568/2019/R/eel - TIC - Artt.5, 8 e 9

Ultimo aggiornamento: 09 gennaio 2020.

Parole chiave:
AllacciamentoContatore.