Quanto costa l'attivazione?
Il costo della pratica dipende da quanto previsto nei singoli contratti, fermo restando che il distributore addebiterà comunque al venditore un contributo fisso per oneri amministrativi di 25,51 euro. I clienti serviti in maggior tutela devono pagare al proprio venditore, oltre al contributo fisso destinato al distributore, anche un contributo di 23 euro per oneri amministrativi del venditore.

Occorre inoltre considerare gli eventuali costi connessi alla sottoscrizione del nuovo contratto: imposta di bollo, se dovuta in base alla normativa fiscale, e deposito cauzionale o altra garanzia, se previsto dal contratto.


Riferimenti:
  1. Atto 568/2019/R/eel Allegato C (TIC), articolo 28; tabella 2
  2. Atto 491/2020/R/eel Allegato A (TIV), articoli 11 e 12