Cosa è la disattivazione della fornitura?

La disattivazione è l'operazione necessaria per sospendere la fornitura attraverso la chiusura del relativo contatore, anche con l'apposizione di sigilli, o con la rimozione del contatore stesso.

La fornitura può essere disattivata su richiesta dal cliente oppure può avvenire per morosità; può inoltre essere disposta, anche senza preavviso, per cause oggettive di pericolo o per accertato furto di energia, compresa la riattivazione non autorizzata della fornitura sospesa per morosità.



Parole chiave:
DisattivazioneContatore.