Quanto costa disattivare la fornitura?

Il costo della pratica dipende da quanto previsto nei singoli contratti, fermo restando che il distributore addebiterà comunque al venditore un contributo a copertura dei propri costi, pari a 30 euro per utenze con contatori fino alla classe G6 (quelli normalmente installati presso le abitazioni).



Riferimenti:
  1. Atto 570/2019/R/gas Allegato A (RTDG), articolo 87

Parole chiave:
DisattivazioneDistribuzioneCosto.