Seguici su:






Per il consumatore

Metodologia di stima della spesa per il servizio di maggior tutela - elettricità

Nel Portale Offerte luce e gas, la spesa annua per il servizio di maggior tutela è stimata per tener conto delle dinamiche attese dei prezzi dell'energia elettrica, che subiscono tipicamente delle variazioni periodiche in corso d'anno. Tale stima costituirà per il consumatore una migliore approssimazione della reale spesa per la bolletta elettrica, rendendo al contempo più accurata la comparazione dei prezzi effettuata nel Portale.

Come rappresentato in bolletta, la spesa totale dell'energia elettrica è composta delle seguenti voci:

  1. spesa per la materia energia;
  2. spesa per il trasporto e la gestione del contatore;
  3. spesa per oneri di sistema;
  4. imposte e tasse.

Con la nuova metodologia di calcolo usata dal Portale Offerte luce e gas, la spesa stimata associata all'acquisto di energia elettrica della voce 1) è principalmente determinata considerando i prezzi a termine nei mercati all'ingrosso sulla base delle quotazioni disponibili al momento della consultazione del Portale. Per contro, la spesa stimata associata alle voci 2) e 3) è mantenuta costante nei dodici mesi ed è determinata sulla base dei valori vigenti nello stesso momento.

Tale approccio rappresenta un'evoluzione rispetto alla metodologia del precedente sistema TrovaOfferte che stimava la spesa annua ipotizzando che tutte le voci di cui questa si compone, inclusa quella per la materia energia, rimanessero costanti in corso d'anno diversamente da quanto è verosimile attendersi.

Il grafico seguente mette a confronto la stima della spesa annua del cliente domestico tipo calcolata con la nuova metodologia del Portale (pari circa a 530 €) con quella ad oggi disponibile nel TrovaOfferte (pari circa a 546 €)  evidenziando altresì l'andamento della spesa per ciascun trimestre.

Stima della spesa annua calcolata con la metodologia del Portale

Stima della spesa annua calcolata con la metodologia del TrovaOfferte

aggiornamento 17 settembre 2018