Documenti collegati

Comunicati agli operatori

Atti

Comunicato

Chiarimenti in merito all’applicazione della deliberazione 111/2021/R/com per le popolazioni del centro Italia colpite dagli eventi sismici verificatisi nei giorni del 24 agosto 2016 e successivi

Disposizioni generali per il settore elettrico, gas e per il settore idrico: soggetti beneficiari e modalità di ottenimento delle agevolazioni

24 marzo 2021

1. La proroga delle agevolazioni tariffarie prevista dalla deliberazione 111/2021/R/com a favore dei soggetti titolari di utenze e forniture inagibili site nei Comuni di cui agli allegati 1, 2 e 2bis al decreto-legge 189/16 si applica a residenti e non residenti?

La proroga delle agevolazioni tariffarie prevista dalla deliberazione 111/2021/R/com, ai sensi dell'articolo 1 comma 1 lettera a) della medesima deliberazione, si applica a favore di tutti i soggetti titolari di utenze e forniture inagibili site nei Comuni di cui agli allegati 1, 2 e 2bis al decreto-legge 189/16, a prescindere dal requisito della residenza, in coerenza con quanto disposto dall'articolo 17 quater comma 1 del decreto legge 183/2020 e con quanto previsto nei Chiarimenti in merito all'applicazione della deliberazione 252/2017/R/com del 18 luglio 2017.

Si precisa che l'autocertificazione relativa alla residenza di cui all'articolo 3, comma 1, lettera b), della menzionata deliberazione 111/2021/R/com da fornire al momento della presentazione dell'istanza all'esercente la vendita e al gestore del SII per l'ottenimento delle suddette agevolazioni, è richiesta per esigenze di natura informativa anche ai fini del calcolo della compensazione da riconoscere all'esercente.

2. Qual è il significato della dicitura "... e, ove necessario, di cui agli Articoli 7, 10, 12 e 30 della medesima deliberazione 252/2017/R/com disposte a favore..." riportata al comma 1.1 della deliberazione 111/2021/R/com?

Si precisa che trattandosi di agevolazioni relative a servizi su richiesta quali la connessione e/o l'allacciamento, la disattivazione, riattivazione e/o voltura di utenze elettriche, gas naturale, gas diversi dal gas naturale distribuiti a mezzo di reti canalizzate nonché del servizio idrico integrato, per i quali si rende necessario un intervento del distributore ovvero del gestore del SII sul contatore ed è prevista la presentazione da parte del cliente/utente di una apposita istanza all'esercente la vendita e al medesimo gestore, le parole "...e, ove necessario,...", stanno ad indicare che diversamente dalle agevolazioni tariffarie di cui agli Articoli 5, 6, 8, 9, 11 e 29 della deliberazione 252/2017/R/com che trovano applicazione automatica in bolletta, le agevolazioni di cui agli Articoli 7, 10, 12 e 30 sono selettive in quanto riconosciute esclusivamente per il servizio richiesto dal cliente ovvero dall'utente finale.