Cerca |  Contatti |  English   

Pagamenti

Applicazione Split Payment

L'art.1 del D.L. 50/2017 ha esteso il meccanismo della scissione dei pagamenti (Split Payment) alle cessione di beni, alle prestazioni di servizi, e ai compensi per prestazioni di servizi assoggettati a ritenute alla fonte a titolo di imposta sul reddito effettuate nei confronti di questa Autorità.
Le disposizioni di cui alla norma sopracitata, si applicano alle operazioni per le quali è emessa fattura a partire dal 1° luglio 2017.
Pertanto, in esecuzione del citato decreto, si opererà nelle seguenti modalità:

  • i fornitori/professionisti dovranno emettere le fatture con l'annotazione "scissione dei pagamenti - art. 17 ter DPR 633/1972";
  • ai fornitori/professionisti verranno pagate le fatture al netto dell'imposta sul valore aggiunto (IVA);
  • l'IVA esposta in fattura verrà versata all'Erario da questa Autorità con le modalità e nei termini fissati da apposito Decreto Ministeriale in fase di emanazione.

Per maggiori informazioni si può contattare l'Unità Contabilità, Bilancio e Trattamento Economico del Personale CTE_Contabilita@arera.it

23 giugno 2017

Indicatore di tempestività dei pagamenti*

 


Periodo di riferimento Valore
Indicatore annuale
Anno 2018
Indicatore trimestrale I trimestre 2018 22
Indicatore trimestrale II trimestre 2018 29
Indicatore trimestrale III trimestre 2018 25
Indicatore trimestrale IV trimestre 2018

*L'indicatore di tempestività dei pagamenti è calcolato, ai sensi dell'art. 9, comma 3, del D.P.C.M. 22 settembre 2014, come la somma, per ciascuna fattura emessa a titolo corrispettivo di una transazione commerciale, dei giorni effettivi intercorrenti tra la data di scadenza della fattura o richiesta equivalente di pagamento (30 gg dal ricevimento della fattura) e la data di pagamento ai fornitori moltiplicata per l'importo dovuto, rapportata alla somma degli importi pagati nel periodo di riferimento.

Periodi precedenti

IBAN

ARERA - Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente
Corso di Porta Vittoria 27, 20122 Milano
(C.F. 97190020152)
IBAN: IT 53 X 05424 01601 000001004000
BANCA POPOLARE DI BARI

Codice Unico Ufficio per Fatturazione Elettronica

A partire dal 31 marzo 2015, ai sensi dell'art. 25 del D.L. n. 66/2014 (convertito in legge con modificazioni con L. n. 89/2014), questa Autorità potrà accettare e pagare fatture esclusivamente in formato elettronico.
Conseguentemente per l'emissione delle fatture elettroniche nei confronti di questa Autorità dovrà essere utilizzato il seguente Codice Univoco Ufficio:

UFTRN4

 

 

 

ultimo aggiornamento 16 ottobre 2018