Documenti collegati

Comunicati agli operatori

Atti

altre informazioni

Comunicato

Aggiornamento sulla valutazione del piano di messa in servizio del sistema di smart metering 2G proposto da e-distribuzione S.p.A.

08 marzo 2017

Come indicato nel precedente comunicato del 2 dicembre 2016, e-distribuzione ha inviato all'Autorità richiesta di ammissione al riconoscimento degli investimenti in regime specifico (RARI) ai sensi dell'articolo 5 dell'Allegato A alla deliberazione dell'Autorità 10 novembre 2016, 646/2016/R/eel recante "Riconoscimento dei costi per la misura dell'energia elettrica in bassa tensione e disposizioni in materia di messa in servizio dei sistemi di smart metering di seconda generazione - 2017-2019". In relazione all'analisi della RARI, e-distribuzione ha richiesto di accedere al percorso abbreviato previsto dal comma 10.1, lettera a), dell'Allegato A alla deliberazione 646/2016/R/eel.

Con nota del 6 marzo 2017, in esito al completamento della verifica delle evidenze previste dal comma 10.5 del citato Allegato A e previa informativa al Collegio dell'Autorità, il Direttore della Direzione Infrastrutture dell'Autorità ha comunicato a e-distribuzione la sussistenza dei presupposti per l'applicazione del percorso abbreviato.  
La decisione dell'Autorità sul piano di messa in servizio di e-distribuzione, in considerazione di quanto indicato dal comma 10.3 del richiamato Allegato A, è prevista entro il 31 marzo 2017.