Cerca |  Contatti |  English   
Comunicato

Raccolta dati: Qualità contrattuale del servizio idrico integrato

Anno 2018

21 febbraio 2019

Da oggi è aperta ai gestori e agli Enti di governo dell'Ambito (EGA) la raccolta dei dati e delle informazioni relativi alla qualità contrattuale del servizio idrico integrato (SII) con riferimento al periodo 1 gennaio 2018 - 31 dicembre 2018, ai sensi dell'articolo 77, comma 1, della regolazione della qualità contrattuale del SII (RQSII) di cui alla versione integrata del testo allegato alla deliberazione 655/2015/R/idr.

L'invio dei dati, che consente ai soggetti interessati di adempiere agli obblighi di comunicazione previsti dalla sopracitata delibera e, in particolare, dall'articolo 77, comma 1, del RQSII, deve essere effettuato:

  • dai gestori entro il 1 aprile 2019 (I fase della raccolta);
  • dagli EGA entro il 29 aprile 2019 (II fase della raccolta); gli EGA potranno visualizzare i dati forniti dai gestori successivamente all'invio definitivo effettuato dai gestori stessi, e in ogni caso a partire dal 2 aprile 2019, successivamente alla chiusura della I fase della raccolta.

Nel caso in cui il gestore non abbia trasmesso i dati di qualità, l'EGA potrà comunque accedere alla raccolta dati; in tal caso compilerà la maschera "Dichiarazione di veridicità" al fine di comunicare all'Autorità le eventuali informazioni riguardanti standard ulteriori e/o migliorativi rispetto a quelli previsti dal RQSII. L'invio e l'assolvimento degli obblighi di cui al sopra citato articolo 77 del RQSII è possibile esclusivamente tramite la raccolta on line.

I gestori e gli EGA possono accedere al sistema on line e provvedere alla trasmissione dei dati e delle informazioni richieste solo previo accreditamento presso l'Anagrafica Operatori e la compilazione dell'Anagrafica Territoriale Idrica (ATID). Per ulteriori dettagli sul collegamento tra la presente raccolta e l'ATID si rimanda al paragrafo 3.2 del Manuale d'uso alla medesima raccolta.

Il sistema telematico di raccolta prevede la compilazione di maschere web nonché la possibilità del cosiddetto "caricamento massivo", utilizzabile nel caso in cui sia necessario rendicontare un numero consistente di dati. Non sono ammissibili dati forniti su supporti differenti da quelli messi a disposizione dalla sezione dedicata.

Per informazioni e supporto di tipo tecnico è possibile contattare il numero verde: 

numero verde 800707337

attivo dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.30. 
In alternativa utilizzare l'indirizzo di posta elettronica: infoanagrafica@arera.it.

Richieste di chiarimento e/o segnalazioni di malfunzionamento del sistema on line di raccolta attraverso canali diversi da quelli indicati e/o senza i riferimenti richiesti non verranno processate.