Quadro strategico 2015-2018

torna all'indice

5. Linee strategiche e relativi obiettivi strategici in materia di accountability, semplificazione e trasparenza

Il Piano Strategico Triennale 2012 - 2014 aveva individuato tra gli obiettivi strategici dell'Autorità la definizione di modalità innovative per aumentare il coinvolgimento degli stakeholder nel proprio processo decisionale e l'adozione di interventi di natura organizzativa volti a conseguire livelli sempre maggiori di efficienza (cosiddetta "review gestionale").

Accountability, trasparenza, semplificazione ed efficienza rappresentano ancora oggi temi che, nella loro declinazione pratica, si integrano e si alimentano a vicenda. Anche prescindendo da specifici adempimenti di legge, essi sono sempre stati assunti su base volontaria dall'Autorità e sono quindi riconducibili al novero di funzioni innovative cui l'Autorità stessa attribuisce rilevanza strategica anche nel periodo a venire. Questi si sviluppano integrando la consultazione su specifici provvedimenti e filoni di provvedimenti, che l'Autorità ha avviato fin dal momento della costituzione per consentire la più ampia partecipazione nei procedimenti finalizzati all'assunzione dei provvedimenti regolatori, con l'obiettivo di conseguire sempre più elevati livelli di trasparenza e di semplificazione dell'azione regolatoria ed amministrativa stessa.

Tra le misure recentemente adottate, particolare rilevanza assume la revisione della modalità di svolgimento delle audizioni periodiche e speciali dell'Autorità che, assicurando la partecipazione degli stakeholder alla definizione e all'aggiornamento del Piano Strategico dell'Autorità, promuovono il contributo di questi ultimi non solo alla formazione di singoli provvedimenti o misure, ma anche all'individuazione della "direzione di marcia" dell'Autorità stessa.

Trasparenza, semplificazione e accountability, infine, non possono essere limitate alle pur fondamentali e imprescindibili attività con ricadute esterne, ma trovano un naturale terreno di crescita se inserite in un ambiente che orienta la propria attività avendo a riferimento anche un processo continuo di miglioramento dell'efficienza interna delle proprie procedure e metodi di lavoro, con una particolare attenzione al contenimento dei costi ed alla semplificazione delle procedure e degli adempimenti.

La Linea strategica è articolata in  2 Obiettivi strategici.

Accountability, semplificazione e trasparenza 2015 2016 2017 2018
S1 S2 S1 S2 S1 S2 S1 S2
OS 24 - Nuove misure di accountability in particolare verso gli stakeholder
Nuove misure di accountability [24]
attività continuativa
OS 25 - Promozione di maggiori livelli di trasparenza, semplificazione ed efficienza
Maggiori livelli di trasparenza, semplificazione ed efficienza [25]
attività continuativa