Documenti collegati

Atti

Scheda tecnica

Completamento dell’implementazione delle disposizioni europee in materia di risoluzione delle congestioni presso i punti di interconnessione con l’estero del sistema nazionale dei gasdotti

Delibera 464/2016/R/gas

05 agosto 2016

Formato pdf testo in formato pdf

Con la delibera 464/2016/R/gas l'Autorità per l'energia elettrica il gas e il sistema idrico dispone l'introduzione nella regolazione italiana del meccanismo di "use-it-or-lose-it" su base day-ahead (FDA UIOLI) per la gestione delle congestioni presso i punti di interconnessione con l'estero del sistema nazionale dei gasdotti, così completando il processo di implementazione delle disposizioni europee in materia (Regolamento CMP - Congestion Management Procedures).

La delibera conferma gli orientamenti già espressi nel documento per la consultazione 60/2016/R/gas, stabilendo quindi l'introduzione del meccanismo del FDA UIOLI, in quanto strumento più idoneo rispetto al sistema di "oversubscription e buy back" (OS&BB), a favorire l'armonizzazione delle regole in materia di gestione delle congestioni contrattuali con i sistemi confinanti tenuto conto dell'attuale situazione di mercato e del contesto italiano caratterizzato da assenza di congestioni contrattuali.

Nel merito il provvedimento dispone che l'impresa di trasporto Snam Rete Gas applichi il meccanismo di FDA UIOLI con riferimento alle capacità giornaliere assegnate agli utenti per tutti i giorni gas dei mesi M relativamente ai quali la richiesta di capacità sia risultata superiore all'offerta nell'asta per l'assegnazione della capacità svoltasi nel mese M-1; all'utente inizialmente detentore della capacità contrattuale resa disponibile attraverso l'applicazione del meccanismo di FDA UIOLI viene riconosciuto il valore della quota di capacità conferita a terzi.

L'impresa di trasporto Snam Rete Gas predisporrà, previa consultazione degli utenti, una proposta di aggiornamento del proprio codice di rete finalizzata all'attuazione delle disposizioni del provvedimento. Di conseguenza, le disposizioni della delibera 464/2016/R/gas saranno applicate a partire dalla data che verrà indicata nel provvedimento di approvazione della proposta di aggiornamento del codice di rete.

In considerazione del fatto che il meccanismo del FDA UIOLI interviene solo in relazione alla capacità giornaliera, la delibera stabilisce infine che l'impresa di trasporto Snam Rete Gas predisponga e trasmetta all'Autorità una proposta per l'eventuale integrazione del medesimo meccanismo con strumenti di prevenzione delle congestioni contrattuali, compatibili con il regolamento CMP e con le caratteristiche del sistema nazionale e del mercato europeo, che possano trovare applicazione con riferimento a prodotti di capacità di durata superiore al giorno.

(*) La scheda ha carattere divulgativo e non provvedimentale.

Tag: trasporto