Cerca |  Contatti |  English   

Documenti collegati

Doc. di consultazione

Scheda tecnica

Meccanismo di riconoscimento degli oneri di sistema non riscossi e altrimenti non recuperabili, applicabile agli utenti del servizio di trasporto di energia elettrica

Delibera 52/2018/R/eel

02 febbraio 2018

in formato pdf pdf

Con il documento per la consultazione 52/2018/R/eel l'Autorità di regolazione per energia reti e ambiente (ARERA) illustra gli orientamenti in merito al meccanismo di riconoscimento agli utenti del trasporto degli oneri generali di sistema altrimenti non recuperabili che gli stessi risultano aver regolarmente versato alle imprese distributrici e non aver incassato dai clienti finali.
Tale meccanismo, insieme a quello di reintegrazione per le imprese distributrici (delibera 50/2018/R/eel) completa la disciplina transitoria in tema di esazione degli oneri generali del sistema elettrico (introdotta con la delibera 109/2017/R/eel).
In particolare, il documento presenta lo schema di articolato, con alcune note esplicative relative al meccanismo, prevedendo:

  • le condizioni di accesso al meccanismo: ammissione facoltativa degli utenti del trasporto che operano sul mercato libero, ivi inclusi gli esercenti il servizio di salvaguardia con riferimento al periodo di esercizio che decorre dal 2019, per i quali il contratto di trasporto con il distributore non risulti essere stato risolto, che siano ottemperanti agli obblighi di pagamento delle fatture di trasporto e che abbiano messo in atto tutte le azioni finalizzate a un'efficiente gestione del credito;
  • l'articolazione del meccanismo: procedura con una istanza annuale alla partecipazione, articolata in due sessioni di liquidazione temporalmente distinte (sessione di anticipo e sessione di aggiustamento), con prima sessione nel corso del 2019;
  • l'individuazione degli oneri e dei crediti ammessi, con possibilità di verifica da parte della Cassa per i servizi energetici e ambientali (CSEA) di accertare la veridicità della documentazione prodotta per l'accesso del meccanismo;
  • le disposizioni funzionali all'espletamento del meccanismo che si intende applicare con riferimento ai crediti maturati a partire dal 1 gennaio 2016;
  • una sessione di anticipo straordinaria in prima applicazione del meccanismo che avrà luogo nel corso del 2018, con modalità di calcolo semplificate, nei casi di utenti del trasporto con una esposizione relativa a gli oneri di sistema particolarmente grave.

Al fine del finanziamento del meccanismo si ricorre al conto già istituito presso CSEA, come definito nel provvedimento relativo al meccanismo di reintegrazione per le imprese distributrici (delibera 50/2018/R/eel).
I soggetti interessati sono invitati a far pervenire all'Autorità le proprie osservazioni entro il 26 febbraio 2018.


La scheda ha carattere divulgativo e non provvedimentale.

Tag: trasporto