Seguici su:






Hai Cercato:

Risultati: 70
 
L'esercente è tenuto alla riattivazione della fornitura del servizio sospeso per morosità dell'utente a seguito del pagamento da parte di quest'ultimo delle somme dovute. L'avvenuto pagamento…  
 
Per i clienti del mercato libero l'importo del deposito cauzionale, se richiesto, è indicato nel contratto. Per i clienti domestici del servizio di maggior tutela il deposito non è dovuto se…  
 
Se i venditori non rispettano le regole, sono obbligati a corrispondere un indennizzo al cliente. Per quanto riguarda la sospensione della fornitura e/o la riduzione della potenza, gli…  
 
Se un cliente che ha sottoscritto un contratto di mercato libero vuole rientrare nel servizio di maggior tutela e mantenere attiva la propria fornitura dovrà, al momento del rientro, pagare i…  
 
Viene considerato cliente "cattivo pagatore" chi non paga nel corso di 365 giorni di fornitura almeno 2 bollette anche non consecutive, purché: per almeno una di esse sia stata…  
 
I clienti con contratto a condizioni regolate dall'Autorità (servizio di maggior tutela) devono pagare: un contributo fisso di 25,10 euro, ridotto del 50% quando è installato…  
 
Per riattivare una fornitura sospesa per morosità, occorre inviare al venditore la richiesta insieme con la documentazione dell'avvenuto pagamento, nei modi indicati nella comunicazione di…  
 
La fornitura non può mai essere sospesa, nemmeno per morosità, ai clienti, definiti "non disalimentabili" (per esempio i clienti che per ragioni di sopravvivenza sono connessi a macchine…  
 
La fornitura non può mai essere sospesa in presenza di clienti definiti come "non disalimentabili" . Per tutti gli altri clienti, invece, la fornitura non può essere sospesa: nei giorni…  
 
Se il cliente non paga la bolletta entro il termine di scadenza, indicato sulla bolletta stessa, il venditore ha diritto di recuperare il proprio credito. Per farlo, il venditore deve…  
Risultati visualizzati: da 1 fino a 10 - Totale: 70