Documento di consultazione

04 agosto 2016
468/2016/R/eel

Sistemi di smart metering di seconda generazione per la misura di energia elettrica in bassa tensione e il rilascio dell'impronta energetica (energy footprint) al cliente finale. Benefici potenziali e orientamenti per il conseguente adeguamento regolatorio

INDICAZIONI GENERALI
  • Settore:    Energia Elettrica
  • Attività:    Evoluzione della misura
  • Argomento:   Misuratori 2G e Sistemi di Misurazione 2G
  • Ufficio Responsabile:    DMEG Direzione Mercati
  • Contatti:    mercati@autorita.energia.it
DESCRIZIONE SINTETICA
  • Con il presente documento, l'Autorità identifica i miglioramenti nei servizi e nei processi esistenti, nonché i potenziali nuovi servizi, abilitati dalla diffusione della tecnologia smart metering di seconda generazione (2G) nel settore elettrico, le cui specifiche funzionali sono state definite dalla deliberazione 87/2016/R/eel, ai sensi del decreto legislativo 4 luglio 2014, n. 104. Inoltre, il documento illustra i benefici sul sistema elettrico attesi ed evidenzia i corrispondenti ambiti di adeguamento della regolazione necessari al dispiegamento di tali benefici.
PROCEDIMENTO
  • Deliberazioni: 412/2014/R/efr, 87/2016/R/eel
RIUNIONE
  • 930