Documenti collegati

Atti

Nota stampa

Gas: approvata l’allocazione giornaliera di capacità di trasporto tra Austria e Italia

L’obiettivo è favorire la convergenza dei prezzi del gas a livello europeo attraverso una sempre maggiore liquidità e flessibilità dei mercati.

Milano, 19 dicembre 2012

Dal prossimo anno, gli operatori che vorranno portare gas sul mercato italiano dal punto di ingresso di Tarvisio, potranno acquistare capacità di trasporto anche su base giornaliera. L'innovazione è stata introdotta dall'Autorità per l'energia con la delibera 536/2012/R/GAS che indica il 1° aprile 2013 come data di avvio del servizio di allocazione della capacità giornaliera su base "day-ahead" per il trasporto di gas tra il punto di scambio austriaco di Baumgarten ed il sistema gas italiano. Fra gli obiettivi del provvedimento vi è di favorire una sempre maggiore liquidità e flessibilità dei mercati per arrivare ad una convergenza dei prezzi del gas a livello europeo.
Il nuovo servizio viene introdotto dopo l'attivazione nella scorsa primavera del regime sperimentale giornaliero, positivamente apprezzato dagli operatori gas italiani, anticipando l'attuazione delle regole del futuro codice di rete europeo sull'allocazione di capacità nei gasdotti internazionali.
Le modalità di allocazione dovranno essere previste da Snam Rete Gas in conformità a linee guida predisposte in accordo con il regolatore austriaco E-Control e sottoposte a consultazione pubblica.
In particolare, l'accesso al nuovo servizio dovrà essere garantito a tutti gli utenti di Snam Rete Gas in regola con gli obblighi contrattuali previsti nel codice di rete e che presentino adeguate garanzie in relazione alle capacità richieste. Inoltre, dopo la consultazione con gli utenti Snam Rete Gas, dovrà trasmettere all'Autorità la relativa proposta di aggiornamento del proprio codice di trasporto funzionale a dare attuazione a quanto previsto dalla delibera.
Con il coordinamento del Ministero dello sviluppo economico e in cooperazione con le amministrazioni competenti svizzere, l'Autorità ha inoltre avviato gli atti funzionali ad introdurre le stesse modalità di allocazione della capacità di trasporto giornaliera anche presso il punto di entrata di Passo Gries (delibera 537/2012/R/GAS).
Le delibere 536/2012/R/GAS e 537/2012/R/GAS sono disponibili sul sito www.autorita.energia.it